Giu 05

Abbronzatura al top con le carote

Sarà vero che le carote sono amiche della nostra abbronzatura?
Con l'arrivo dell'estate, la domanda è più che lecita!
Scopriamo le proprietà dei questo ortaggio per la nostra bellezza e per la cura della nostra pelle!


Ci sono "leggende" che si tramandano negli anni... per esempio, il consumo di carote che facilita l'abbronzatura.
In questo articolo, vogliamo fornirvi gli elementi scientifici a supporto di questa affermazione per una perfetta chiacchiera...sotto l'ombrellone!

E' proprio vero, tutti i cibi di colore arancione aiutano la nostra pelle ad abbronzarsi e la carota ne è regina!
La carota, infatti, è ricca in betacarotene, un importante antiossidante che si trasforma in vitamina A nell'intestino.
Inoltre, il betacarotene stimola la melanina, ovvero la sostanza che dà colore alla pelle quando ci abbronziamo e la protegge dai raggi ultravioletti.
Le carote hanno anche altre proprietà essenziali per l'estate: contengono infatti importanti quantità di vitamina C ed E, sali minerali, fibre e liquidi. Tutti elementi importantissimi soprattutto per reintegrare i sali persi con il sudore.

Il modo migliore per favorire l'assorbimento di tutti i principi attivi delle carote?
Qui c'è una vera sorpresa: l'assunzione più corretta è quella dell'ortaggio cotto, non pelato e condito con olio extra vergine di oliva che favorisce l'assunzione di vitamina A.

Due soli accorgimenti:
*come per tutto, non esagerare! Potrebbero creare un antiestetico colore della pelle giallo-scuro arancio!
*usare sempre e comunque una buona crema solare contro i raggi ultravioletti!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento