I nostri prodotti

Foglia verde brillante, cuore tenero e dolcissimo.

Pianta a cespo di forma tondeggiante, presenta foglie grandi dai margini arricciati sovrapposte tra di loro intorno ad un cuore piuttosto aperto.

Foglia rossa ricciolina e saporita. Perfetta per le insalate miste.

Foglia croccante, succosa, spessa, dal tipico sapore dolcissimo.

Pianta a cespo di aspetto ovale, presenta foglie a margine liscio di colore verde intenso, leggermente bollose, che si sovrappongono strettamente attorno ad un cuore non completamente chiuso.
Foglia sottile e croccante, perfetta per una caesar salad. 

Pianta a cespo con il cuore semiaperto, presenta foglie grandi dai margini arricciati di colore rosso brillante e leggermente bollose.
Insalata d’altri tempi, foglia spessa e saporita, dal colore variegato. 

Varietà di lattuga dalle foglie molto frastagliate di colore verde intenso e brillante.

Foglia frastagliata, morbidissima, dal sapore delicato. Perfetta per le insalate miste.

Foglia molto riccia, aggiunge croccantezza e sapore a qualsiasi insalata.

Innovazione in insalata, foglia così tenera che sembra un germoglio.

La barba di frate è una pianta erbacea di dimensioni contenute (circa mezzo metro di altezza). Forma piccoli cespugli abbastanza semplici da identificare e si presenta filiforme, carnosa, piena e turgida al tatto.
Insalata tradizionale dalla tipica foglia verde scura e frastagliata. Ottima anche cotta. 

Foglie da cuocere dall’amaro stuzzicante.

Detta comunemente anche cicoria riccia, si contraddistingue per la caratteristica lamina fogliare divisa in profondità e molto increspata.
Da provare: riccia e croccante, dal cuore bianchissimo. 

Detta comunemente scarola, si contraddistingue per la caratteristica lamina fogliare intera e ampia.
La regina delle insalate, bianca, tenera e resiste maggiormente ai condimenti. 

E' caratterizzato da un'infiorescenza costituita da peduncoli fiorali ingrossati, che costituiscono la parte commestibile.
Fiore compatto, sapore dolce, le teste più giovani possono essere consumate crude. 

Ottimo per la preparazione dei primi piatti.

Fiore di colore verde, dalla tipica trama diamantata. Sapore delicatissimo.

Ha la caratteristica di avere le foglie esterne di colore verde, concave e serrate, che racchiudono le foglie più giovani.
Testa compatta, tagliato fine è la base per la preparazione dei crauti. 

Ha la caratteristica di avere le foglie esterne concave e serrate, che racchiudono le foglie più giovani in modo da formare un "cappuccio" appuntito.
Eccezionale tagliato fine e mangiato crudo. Foglia tenerissima e dal sapore dolce. 

Ha la caratteristica di avere le foglie esterne di colore rosso violaceo, concave e serrate, che racchiudono le foglie più giovani.
Ottimo tagliato fine in insalata (o nel kebab) e anche cotto nelle preparazioni più varie. 

Tipico sapore dolce e pungente allo stesso tempo.
Per le preparazioni cotte: risotti, stufati, ma anche semplicemente tagliata fine e condita con olio, aceto e sale.

Sapore più deciso della verza bianca, ottima per minestroni e involtini.

Croccantezza e profumo intenso, l’incredibile profumo affine all’anice rende un pinzimonio un piacere indimenticabile.

Il radicchio meno amaro di tutti, ottimo in insalata, ma anche cucinato.

Il radicchio più bello e più tenero di tutti, un’opera d’arte della natura, una festa per gli occhi e per il palato.

Il radicchio più tenero, le sue foglie biancastre si preparano in un attimo.

Radicchio dal tipico sapore amaro, perfetto grigliato o nelle preparazioni di cucina, es. il risotto.

Profumo intenso, sapore dolce, piccante e leggero. Perfetto nelle preparazioni di cucina come sostituto di cipolla e aglio, oppure nelle zuppe, o anche semplicemente grigliato.

Chi può resistere a una carotina tenera e dolce che dice: “mordimi”? Le foglie possono essere consumate in insalata. 

Il profumo che rende speciale la cucina.

Solo i cuori delle piante migliori vengono utilizzate per questo prodotto profumato, tenero e croccante. Indispensabile in un pinzimonio.

Il massimo dell’aroma per le preparazioni in cucina.

Pianta a portamento eretto con foglie ampie e lisce, di colore verde biondo e costa larga di colore bianco lucente.
Foglie abbondanti, tipica costa bianca, lessate o utilizzate in zuppe e minestroni aggiungono dolcezza e sapore. 

Le foglie più fini e la costa minuscola rendono queste foglie da cuocere perfette per l’utilizzo con la pasta fresca.

Pianta a portamento eretto con foglie ampie e lisce, di colore verde biondo e costa larga di colore bianco lucente.
Varietà autoctona, tipica di Reggio Emilia, dalla foglia bionda e dal sapore più delicato. 

Di origine persiana, presentano foglie ovali-oblunghe, succose, spesso bollose, di colore verde intenso.
Le foglie più giovani sono perfette in un’insalata mista e quelle più grandi sono ottime lessate. 

Polpa molto succosa e acidità stuzzicante.

Polpa compatta, più asciutta e sapore molto dolce.

Il rosso più rosso che c’è e la polpa soda ne fanno una materia prima perfetta per la conserva di pomodoro fatta in casa.

Diffusa nell'area mediterranea, si caratterizza per il colore violaceo e la forma globosa.
Ottima fritta, alla griglia, in caponata, ratatouille o semplicemente in un sugo veloce per la pasta.
Uno degli ortaggi più versatili in cucina. 

 

Diffusa nell'area mediterranea, si caratterizza per il colore violaceo chiaro e la forma oblunga o globosa.
Ottima fritta, alla griglia, in caponata, ratatouille o semplicemente in un sugo veloce per la pasta.
Uno degli ortaggi più versatili in cucina. 

 

Il re della primavera, pregiati germogli che rendono speciale qualsiasi piatto. Risotto, pasta, contorno che sia.
L'asparago possiede particolari proprietà diuretiche, viene apprezzato dai buongustai e ha alle spalle una storia millenaria.

Simbolo del piacere stesso. Nessuno può resistere davanti a un cestino di fragole.

La polpa dolce e succosa, il colore ora nero intenso ora rosso fuoco. Uno dei frutti migliori dell’Emilia.

La polpa dolcissima e la buccia quasi inesistente, una prelibatezza.

È una pianta annuale con fusto erbaceo flessibile strisciante o rampicante, caratterizzata dal colore chiaro della buccia.
Trifolato, Lessato, Ripieno, Grigliato, Fritto. Cucinalo come vuoi tu. È sempre eccezionale. 

È una pianta annuale con fusto erbaceo flessibile strisciante o rampicante, caratterizzata dal colore verde scuro.
Trifolato, Lessato, Ripieno, Grigliato, Fritto. Cucinalo come vuoi tu. È sempre eccezionale. 

Re dei contorni. Il fiore fritto. Può essere impiegato anche in cucina crudo o con cotture molto brevi, ad esempio nella pasta.

Chi può resistere alla freschezza di un cetriolo, magari misto a pomodori a fettine? In estate non puoi chiedere di meglio.